Articoli marcati con tag ‘tappeto per correre’

3 ore alla settimana sul tapis roulant per “spingere” di più

180 minuti alla settimana sul tapis roulant per spingere di più rispetto a chi vuole solo rimanere in forma, per quel corridore che vuole stare dietro agli amici podisti della domenica.
Questi 180 minuti sono più impegnativi rispetto a quelli di chi vuole solo rimanere in forma .
Abbiamo inserito una seduta di velocità il mercoledì in maniera da recuperare per un eventuale sforzo domenicale tipo garetta o lungo.

3 ore per la messa a punto del vostro motore:

Settimana

L

M

M

G

V

S

D

1

R

R

RM 5 x 1 km rec 3′

R

CL 40′ + AL 5 X 100

R

LL 1:15

2

R

R

CL 40′ + SAL 10 x100 m rec 1,30′

R

CL 1:00

R

Cm 30′ o gara

3

R

R

RL 3 x 2 km rec 4′

R

CL 40′ + AL 5 X 100

R

LL1:15

4

R

R

RB 10 x 400 m rec. 1′ 30”

R

CL 1:00

R

Cm 30′ o gara

Legenda: AL = allunghi; CL= corsa lenta; CM = corsa media; LL = lungo lento; R = riposo; Rec = recupero; Var = variazioni; RM = ripetute medie; SAL = sprint in salita; RB = ripetute brevi

180 minuti alla settimana sul tapis roulant per rimanere in forma.

Occorrono tre sedute a settimana di circa un ora.
Soprattutto ora con con l’avvicinarsi della stagione fredda  il rischio di cadere nella vita sedentaria al caldo della televisione e del divano è una vera tentazione.

Ecco quindi a voi un programma di 3 ore per rimanere in forma sul tapis roulant

Settimana

L

M

M

G

V

S

D

1

R

R

CL 1:00

R

CL 40′ + AL 5 X 100

R

LL 1:15

2

R

R

CL 1:00

R

CL 30′ + + CM 15′

R

LL 1:30

3

R

R

CL 1:00

R

CL 40′ + AL 5 X 100

R

LL1:15

4

R

R

CL 1:00

R

CL 20′ + VAR.10 X 1′ REC 1

R

LL 1:30

Legenda: AL = allunghi; CL= corsa lenta; CM = corsa media; LL = lungo lento; R = riposo; Rec = recupero; Var = variazioni;

Pro Space: il tapis roulant in 30 centimetri

Entro fine settembre 2011 arriva il nuovo salva spazio marchiato High Muster.
Questo tapis roulant si aggiunge ad una serie di modelli salva spazio presenti sul mercato.

 

Tapis Roulant High Muster Pro Space richiudibileIl tapis roulant Pro Space è un prodotto dalle ottime caratteristiche tecniche con un buon rapporto qualità/prezzo e chiusura salvaspazio.
Il Pro Space ha un motore da 2,5 CHP continui permettendo un allenamento ad una velocità compresa tra 0,8 e 18 Km/h, adatto a tutti i tipi di utente, dal principiante all’agonista.
E’ possibile inclinare il piano di corsa delPro Space elettricamente da 0 al 15%. Il nastro è 45×132 cm, antiscivolo e la pedana ammortizzata in modo da ridurre l’impatto.

 

High Muster ha curato molto i sistemi di ammortizzazione in tutta la nuova gamma 2012 ifatti il tapis roulant è dotato dell’innovativo sistema di ammortizzazione Dual Flex che lavora in combinata con gli elastomeri e con il sistema Double Absorpion.
La console del tapis roulant High Muster Pro Space è facile da utilizzare ed ha una grande finestra LCD retroilluminata, che mostra costantemente velocità, tempo, distanza, calorie bruciate, pulsazioni.
Il tapis roulant Pro Space ha 6 programmi preimpostati + 2 HRC + 4 user + 1 Body Fat + 1 programma manuale, che vi peretterà di cambiare la velocità del tapis a seconda del tipo di allenamento che state svolgendo.
La rilevazione del battito avviene mediante i due sensori Hand Grip (rilevazione palmare), posti su i due maniglioni della console, riuscendo così a rilevare la frequenza cardiaca anche durante l’allenamento. Inoltre è possibile rilevare il battito cardiaco mediante la fascia cardio compresa nel prezzo del tapis roulant.

 

Il tapis roulant High Muster Pro Space è richiudibile completamente, così da ridurre al minimo l’ingombro.
Questo modello infatti è completamente salvaspazio, una volta chiuso il suo spessore è di soli 30 cm!

 

 

Devo dire che il Pro Space è molto somigliante al DKN Space Run.
Il prezzo si aggirerà intorno a 1000 euro, se siete interessati a questo prodotto andate a scoprirne le caratteristiche nel dettaglio.

COMPARAZIONE: tapis roulant “Top di gamma”

Eccoci di nuovo alla consueta rubrica sulle prove comparative che ben conoscete.

Oggi confronteremo il Kettler Track Performance, prodotto da un’azienda tedesca, e il Nordic Track T17 made in USA.

 

Analizzando le schede tecniche risaltano subito alcuni dati veramente importanti a favore del Nordic Track T17 come la velocità massima 22 km/h o i 115 kg di peso del tapis roulant, ma sicuramente il dato principale è la portata massima utente di ben 160 kg! Quest’ultima caratteristica rende il tapis roulant della Nordic Track un tappeto adatto a persone che veramente devono perdere molto peso.

 

Altra caratteristica vincente è data dalla possibilità di regolare l’ammortizzazione: infatti normalmente le persone più pesanti devono correre o camminare con un tappeto veramente ben ammortizzato per poi ridurre l’ammortizzazione man mano che si cala di peso; per quello che è la mia esperienza da podista un runner molto leggero preferisce un tapis roulant meno ammortizzato e quindi più reattivo.

 

Quello che contraddistingue il Kettler Track Performance sono la qualità della componentistica (es. sui corrimano è stata utilizzato un materiale gommoso molto piacevole al tatto, materiale che normalmente viene utilizzato sulle automobili di lusso) e il design molto curato: la linea del Kettler è sicuramente molto accattivante.

 

Il Track Performance è un prodotto che dovrebbe essere visto per poterne apprezzare tutte le qualità!
Ottimo il nastro ortopedico non presente nel Nordic Track. Il Kettler è dotato di 4 ruote che ne facilitano lo spostamento.
Entrambi sono dotati di programmi cardio. Il kettler è più facile da montare.

 

Kettler Track Performance Nordic Track T17

 

Conclusione: forse nella qualità assoluta della componentistica il Kettler Track Performance batte di pochissimo ilNordic Track T17 che risulta però superare il tappeto della Kettler come caratteristiche tecniche.

Come sempre, scegliete accuratamente il prodotto dopo aver valutato le vostre reali esigenze!

L’Autore

Google-Plus-Logo

Stefano Donadio

Da esperto di attrezzature fitness a "ultramaratoneta"...
Da tradizionale buongustaio a "gourmet del bio"...
Lavoro e passione, un connubio perfetto!



facebook_logoSeguimi su Facebook!