Motori dei tapis roulant a corrente continua e alternata:differenze

I motori dei tapis roulant possono essere a corrente continua o a corrente alternata, la sigla per indicare la corrente continua è DC (Direct Current),per la corrente alternata si utilizza invece AC (Alternating Current) o il simbolo (~).

Il motore a corrente continua, chiamato così perché per funzionare deve essere alimentato con tensione e corrente costante.

Il motore a corrente continua mette in pratica fondamentalmente la legge di Lorenz.

Possono essere descritti come “dinamo al contrario”,  i motori in continua ( a spazzole ) sono diffusi in un’ampia varietà di applicazioni grazie a tutta una serie di vantaggi, quali ad esempio la semplicità costruttiva, la facilità di pilotaggio e di controllo della velocità, la possibilità di invertire la direzione e di bloccarne il movimento  grazie all’elevata coppia di spunto. Il controllo della loro velocità può essere attuato piuttosto facilmente variando la corrente o la tensione di alimentazione.

Il vantaggio principale dei motori a corrente alternata( anche essi utilizzati con tensione e corrente costante) è costituita dal fatto che la velocità risulta essere estremamente costante; il loro uso, soprattutto a potenze medie e elevate, è tuttavia molto limitato a causa della complessità realizzativa, del costo e del peso.

Generalmente tutti i tapis roulant da casa montano motori a corrente continua solo alcuni modelli sono dotati di motori a corrente alternata.

I motori dei tapis roulant a corrente alternata hanno il vantaggio di evitare il surriscaldamento che è una delle principali cause di rottura dei motori nei tappeti.

Il surriscaldamento avviene quando un tapis roulant viene utilizzato da persone pesanti ad un passo di 4-5 km /h , quindi una semplice camminata, oppure quando viene utilizzato in continuo per più di 60 minuti.

Nelle immagini sotto riportate abbiamo fotografato il motore a corrente alternata dei TXFITNESS TX 10500 e altri motori a corrente continua, già visivamente si può notare come il motore del tx 10500 sia molto più grosso rispetto ad altri motori a corrente continua.

Inoltre il TX 10500 è dotato anche di inverter, è un tapis roulant adatto ad un uso intenso o per persone pesanti.

 

 

 


41 risposte a “Motori dei tapis roulant a corrente continua e alternata:differenze”

  1. Sergio ha detto:

    Ciao Stefano ho un tapies roulant che monta un motore (GMD118-1 di 2 hp-230V DC power input-50/60 HZ) a corrente continua..poichè il tapies ha la scheda guasta sembra irreparabile o con costo elevato mi chiedevo se era possibile,staccando il computer dei programmi,la scheda et…alimentare detto motore,mettendogli magari un potenziometro per regolare solo la velocità?Grazie anticipato..Sergio

    • Stefano Donadio ha detto:

      Ciao Sergio, no ancora non è possibile fare quello che tu scrivi , ma credo che entro 6-8 mesi esisterà un kit per bypassare la scheda universale per tutti i motori. magari ricontattaci in autunno

  2. Interessanti commenti ha detto:

    Io ho in mente di comprare un tapis.Per essere uno che corre tutti i giorni per circa 1ora che mi consigli?grazie

  3. Leonardo ha detto:

    Ciao Stefano, ho visto a lungo le caratteristiche del TX 10500 ed è il tapis roulant che mi convince. Ciò che mi lascia un po’ perplesso, è il fatto che essendo a corrente alternata costi meno di 1000€. Vorrei una tua rassicurazione sulla bontà e sulla qualità di questo modello. Grazie mille.

    • Stefano Donadio ha detto:

      Ciao Leonardo, il TX 10500 è un ottimo prodotto il TOP di gamma TXFITNESS, ha un prezzo ottimo perchè i TXfitness saltano un passaggio nella distribuzione considera che lo stesso motore viene montato su un Toorx TRX- Endurance che costa ben 1399 euro!!!!

      Prodotto straconsigliato!!!! un corrente alternata ottimo

  4. Massimo ha detto:

    Salve, avrei bisogno di un consiglio:vorrei acquistare un tapis roulant che abbia un motore affidabile e duraturo con nastro di corsa largo e molto ben ammortizzato perché ho problemi alla schiena…Possibilmente con un buon riferimento per l’assistenza. Lo useremo sia io che mia moglie per circa un ora e mezza al giorno per almeno 3/4 volte a settimana.Principalmente lo useremo per fare camminate veloci,quindi non ho bisogno di programmi preimpostati o connessioni particolari. Budget 1000/1500€. Su quale posso orientarmi? Grazie. ?

  5. Mariella ha detto:

    Ciao vorrei comprare my run tecnogym per camminare un ora al giorno alla velocità 8.attuamente peso 90 kg….me lo consigli?

  6. Franco ha detto:

    Ciao Stefano, ho un tapis roulant proform 520 ZLT acquistato nel 2012 che vorrei cambiare con uno meglio ammortizzato per dei problemi alle ginocchia.
    Al telefono mi hanno consigliato l’High muster T620 advanced oppure il toorx TRX endurance (non essendo disponibile il TX10500), cosa mi consigli? Grazie

  7. Franco ha detto:

    75 KG

  8. Franco ha detto:

    altezza 1,77

  9. Mirko ha detto:

    Buonasera, ho un Tapis Roulant con la scheda bruciata. Il motore è buono e va a 220V DC. Posso collegare direttamente qualcosa che dalla rete, tramite un potenziometro. Mi bypassa la scheda e mi fa funzionare il tutto? Grazie

  10. Pasquale ha detto:

    Ciao Stefano, ho trovato il tuo blog cercando informazioni per acquistare un tapis roulant adatto alle mie esigenze. Sono alto 1,85 m, peso 110kg e con qualche problema alle ginocchia. Il budget è circa 1000 euro. Per il momento sono orientato verso il modello f37 della sporttech. é una buona soluzione?
    grazie

  11. Andrea ha detto:

    Buonasera Stefano, io volevo comprare un tapis roulant della fassi 12.4 me lo consiglia?

  12. Monika ha detto:

    Buongiorno sto cercando un a tapis roulant salvaspazio molto valido peso 73 kg altezza 165.cosa mi consiglia? Grazie

  13. nicola ha detto:

    Buongiorno. Dopo alcuni anni il mio Proform 710 ZLT sta per lasciarmi. Purtroppo il motore comincia a fare rumori stani e a strappare e sulla consolle funzionano solo i tasti per variare la velocità. Credo che sostituire motore+scheda non mi convenga e sto valutando l’acquisto di un nuovo tappeto. Di sicuro niente più Proform o case con assistenza all’estero. Cosa mi consigli per un utilizzo giornaliero di 1 ora camminata/corsetta a 6/8 kmh (peso 80Kg)? Grazie

  14. Roberto ha detto:

    Buongiorno Stefano sono un podista sovrappeso ( 1,87 x106 kg e vorrei comprare un tapis per tornare in forma cosami consigli ? Grazie

  15. Claudio Santonocito ha detto:

    Buonasera. Sono indeciso tra il JK Fitness T5 Wave Deck e il Toorx TRX 100. Il primo ha un motore in continua mentre il secondo in alternata. Oppure spendere qualcosa in più per il Toorx TRX 200… Che mi consigli?

  16. Alessandro ha detto:

    Buongiorno, sto per accingermi a comprare il mio primo tapis roulant casalingo.

    Sono un runner atipico però…204 cm per 136 kg…per questo mi ero orientato verso un Sole F80 che ha un peso utente massimo a 160 kg. In genere corro intorno ai 10 km/h dai 30 ai 45 minuti. Volevo sapere se è il caso di orientarmi verso il Sole F85 che a differenza dell’F80 è a corrente alternata ed ha 4.0 HP di potenza contro i 3.5 del F80.

    Grazie e buona serata.

  17. giuseppe ha detto:

    buonasera , sarei interessato ad un tapis roulant a corrente alternata per sola camminata veloce . cosa c’è in commercio di valido ? Peso personale 100-130 kg . Un modello ben ripiegabile in piedi .
    Quelli magnetici senza motore ma con volano sono utili a questo scopo ?
    grazie

  18. Giuseppe ha detto:

    Buonasera Stefano, sono intenzionato a comprare un tapis roulant, siamo in tre in famiglia con allenamenti, camminata veloce/corsetta, di circa 1 ora ciascuno al giorno, peso 85 kg ed altezza 1.80 m. Ad oggi sono orientato su tre modelli della Fassi ed esattamente: F 10.5 HRC, F 9.8 HRC e 12.4 AC. Le chiedo:
    – va bene qualcuno di questi modelli
    – è meglio con motore a DC oppure a AC
    In caso contrario può indicarmi qualche modello, anche di altra marca, che vada bene per le mie esigenze?
    Grazie

  19. Paolo ha detto:

    Buongiorno Stefano.
    Chiedo consiglio per acquistare un tapis roulant per coprire queste esigenze:
    – un’ora al giorno per camminata veloce di mia moglie (peso 50kg)
    – un’ora a settimana di corsa per me Runner discreto amatore (quando non posso uscire) con ripetute anche a 3.30 min/km. Io alto 1.78 peso 75 kg.
    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *