Gli effetti del grasso

Gli effetti del grassoa livello cellulare:
Gli effetti deleteri di un eccessivo consumo di grassi, prima che sull’estetica, si manifestanoa livello cellulare provocando una serie di effetti a catena che possono interferire sia sul sistema
immunitario, favorendo processi infiammatori, sia su quello endocrino, andandoad alterare il funzionamento ormonale.
Quel che avviene all’interno dell’organismo è che le cellule di grasso possono gonfiarsi fino a scoppiare attraendo altre cellule, chiamate macrofagi, il cui ruolo è ripulire l’organismo dai materiali di scarto. I macrofagi, una volta entrati nel tessuto adiposo, iniziano a rilasciare molecole infiammatorie, tra cui il Tnf (Tumor NecrosisFactor), che fanno parte della classe delle citochine (molecole prodotte dal sistema immunitario).

Queste, a loro volta, attraggono i globuli bianchi che, rilasciando altre citochine, aumentano l’infiammazione.

Una scoperta molto recente ha dimostrato poiche, in particolari condizioni, le cellule adiposee le cellule del sistema immunitario entranoa far parte della stessa “famiglia” perché i
preadipociti (cellule poco differenziate destinatein condizioni normali a diventare cellule adipose), se stimolati dalle citochine, possonodiventare macrofagi e reagire a molti degli
stessi ormoni e mediatori chimici.

Tra gli effetti del Tnf c’è la determinazione della resistenza all’insulina (un ormone tra le cuifunzioni vi è anche quella di tenere sotto controllo
il peso ottimizzando la capacità dell’organismodi bruciare calorie), che non permette il corretto funzionamento del metabolismo e, quindi, porta a ingrassare. Ma anche
il percorso inverso è importante: l’infiammazione cronica fa sì che il cervello e il corpo diventino resistenti agli effetti della leptina, che permette di perdere peso, dell’insulina e del
cortisolo, il cui ruolo è di gestire le scorte di grasso nel corpo.

Lascia un Commento

L’Autore

Google-Plus-Logo

Stefano Donadio

Da esperto di attrezzature fitness a "ultramaratoneta"...
Da tradizionale buongustaio a "gourmet del bio"...
Lavoro e passione, un connubio perfetto!



facebook_logoSeguimi su Facebook!