La Frutta non fa salire la Glicemia

FRUTTA E GLICEMIA

La frutta fresca anche quella più dolce è costituita per più del 90% da acqua (nel cocomero nel 99%) fa si che il carico glicemico sia ridottissimo.

E’ stato fatto un test con L’uva uno dei frutti più temibili perchè hanno poco più dell’80% di acqua , un mix di glucosio e fruttosio ma la glicemia è rimasta sempre su valori basali.

Chi si preoccupa per i diabetici si dovrebbe preoccupare di più dei piatti di pasta  e del pane bianco piuttosto che metterli in guardia con la frutta che oltre a non rappresentare un forte stimolo glicemico forniscono vitamine e minerali.

La frutta va mangiata sempre e comunque lontano o dopo i pasti nessun problema, gli enzimi digestivi prodotti dal pancreas hanno bisogno di acqua!!!.

Lascia un Commento

L’Autore

Google-Plus-Logo

Stefano Donadio

Da esperto di attrezzature fitness a "ultramaratoneta"...
Da tradizionale buongustaio a "gourmet del bio"...
Lavoro e passione, un connubio perfetto!



facebook_logoSeguimi su Facebook!