Cosa serve in Palestra

Se vogliamo costruire una palestra bisogna disporre di tutti gli attrezzi più importanti.

-Prima di tutto, dobbiamo suddividere la nostra palestra in due aree: quella riguardante l’ utilizzo degli attrezzi fitness come ( Tapis roulant, Spin bike, Ellittiche…)  Cardio e quella riguardante gli attrezzi isotonici, cioè gli attrezzi per potenziare la muscolatura.

 

Tra gli attrezzi isotonici più famosi troviamo la panca piana uno tra gli esercizi fondamentali del powerlifting. L’esercizio classico si fa semplicemente stendendosi sulla panca portando il bilanciere con i pesi fino al petto. L’esercizio su panca coinvolge principalmente i pettorali ma anche i deltoidi e tricipiti. Oltre a questo esercizio si possono fare: esercizi con manubri con la banca leggermente inclinata, french press con bilanciere per allenare i tricipiti e rowing con manubri che serve per rinforzare la schiena.

 

La leg press, è una macchina che fa lavorare i glutei e quadricipiti. L’esercizio consiste nello spingere con l’esclusivo uso delle gambe un peso.Esistono tre tipi di leg press: Vertical leg press, dove le gambe saranno in aria con il peso appoggiato sulla pedana e la schiena a terra, Horaizontal leg press, si sta seduti su uno schienale e si spinge il peso in avanti, infine la degree leg press, la pedana è posta a 45 gradi rispetto al pavimento ed il peso viene spinto verso l’alto. L’insieme di questi esercizi permette di allenare: i quadricipiti, i polpacci glutei,bicipite femorale e muscolo semitendinoso.

 


Leg extension: Con questa macchina, lavoriamo prevalentemente i quadricipiti. L’importante è riuscire a sollevare il peso con le gambe fino a 90 gradi. L’ esercizio può essere fatto anche un arto alla volta, per caricare e far un buon allenamento si può aumentare il tempo di tensione.


Adductor e Abductor machine: E’ una macchina che permette di allenare due tipi di muscoli gli adduttori (attraverso l’ apertura e la chiusura delle gambe e con questo esercizio si allenano muscoli come appunto l’adduttore grande, minimo, lungo e breve) e gli abduttori con il movimento contario ( chiusura e apertura delle gambe) vengono coinvolti muscoli come i glutei.

 

 

Leg curl machine: Questo attrezzo può essere utilizzato in tre diverse posizioni: leg curl sdraiato,dove si flettono le cosce ai glutei,leg curl in piedi che prevede lo stesso movimento del leg curl sdraiato muovendo però solo un arto alla volta e il leg curl seduto, diverso rispetto ai primi due e diversa anche la macchina, l’ esercizio è simile al leg extension. E’ importante, per fare questi tipi di esercizi avere una buona elasticità muscolare a livello di anca e bicipite femorale.

 

Lat machine: Con questa macchina isotonica andiamo ad allenare i muscoli dorsali ed in particolare il gran dorsale ed il gran rotondo. L’allenamento può essere fatto in avanti; l’esercizio si svolge prendendo la barra con le braccia e tirarla fino al petto. Si sta seduti e con la schiena verticale ma si può inclinare anche leggermente. Lat machine all’indietro dove la barra a differenza, viene portata all’altezza della nuca.

pulley machine

 

Pulley machine: La Pulley machine è uno degli attrezzi migliori per allenare la schiena. L’esercizio può essere fatto in due modalità: Pulley basso dove l’ impugnatura dell’ attrezzo avviene verso il basso e la trazione orizzontalmente. L’ esercizio va fatto seduti con le ginocchia in leggera flessione e i gomiti paralleli. Importante è flettersi lentamente con la schiena e non fare movimenti bruschi che potrebbero causare infortuni. Con il Pulley alto invece, la carucola va posizionata al piano orizzontale. Questa modalità consente di lavorare sulle spalle e in particolare sui muscoli deltoidi. Con questo esercizio oltre alle spalle si lavorerà su scapole e gomiti rendendoli più stabili.

 

Dentro casa sarebbe impossibile inserire tutte queste macchine , quindi consiglio di acquistare una stazione multifunzione come la Toorx MSX60 o 70 che ci permette di allenare tutte le fasce muscolari alla quale si può aggiungere una panca piana con il rack.

 

 

Lascia un Commento

L’Autore

Google-Plus-Logo

Stefano Donadio

Da esperto di attrezzature fitness a "ultramaratoneta"...
Da tradizionale buongustaio a "gourmet del bio"...
Lavoro e passione, un connubio perfetto!



facebook_logoSeguimi su Facebook!