Archivio di luglio 2013

Il cimitero dei tapis roulant

Ho deciso di pubblicare alcune foto di tapis roulant abbandonati dai loro proprietari per essere sostituiti con altri tapis roulant.

I tapis roulant che potete vedere nelle foto sono prodotti che hanno cessato di funzionare perchè o non era possibile ripararli per l’elevato  costo della riparazione e quindi conveniva acquistarle uno nuovo o era impossibile ripararli perchè l’azienda produttrice non aveva disponibilità di ricambi o addirittura non esisteva più o “non è mai esistita”, nel senso che spesso ci sono tapis roulant che vengono importati in maniera sporadica e venduti in grande distribuzione o in catene di negozi di articoli sportivi senza avere alle spalle un azienda strutturata e presente nel mercato degli attrezzi per il fitness da casa.

La premessa fatta sopra serve a far capire ai clienti che è bene investire qualche euro in più per riuscire ad acquistare un tapis roulant di qualità, che sia importato o prodotto da aziende solide e che sia distribuito/venduto da negozianti seri, per non commettere errori vi consiglio di rivolgervi a personale specializzato in un negozio specializzato come il nostro tapisroulantstore.it

Acquistare un tappeto con delle ottime caratteristiche tecniche garantisce una durata maggiore del prodotto e un confort superiore nell’utilizzo, acquistarlo da negozianti seri vi permetterà in futuro se ce ne fosse bisogno anche di riparare il vostro tapis roulant.

Come scegliere il tapis roulant ?

Il tapis roulant va scelto in base al peso, altezza dell’ utilizzatore e  dalle ore di utilizzo settimanale del tapis roulant.

tapis roulant da tapis roulant store

tapis roulant da tapis roulant store

Tutto questo ragionamnto viene fatto se si vuole trovare il tapis roulant con il miglior compromesso prezzo prestazioni altrimenti come avviene per tutte le cose chi più spende meglio si trova.

Tendenzialmente posso affermare che i tapis roulant sopra i  mille euro di spesa possono andare bene per qualsiasi utilizzo casalingo, sotto questo budget di spesa invece dobbiamo andare a ragionare sui paramatrei sopra citati. Spesso i clienti cadono nell’errore di prendere in considerazione solo la propria andatura di corsa o camminata, partendo dal presupposto che più piano si va meno si deve spendere…. invece può essere valida la regola meno peso meno spendo.

Le donne sotto i 60 kg di peso sono le utilizzatrici del tapis roulant che possono spendere meno rispetto alle altre tipologie di clienti e viceversa gli uomini molto pesanti sono quelli che devono investire di più.

Da questo ragionamento ho escluso la categoria degli atleti in quanto i podisti professionisti o amatori avanzati pur pesando poco necessita di velocità massime elevate (almeno 20 km/h) e prodotti molto pesanti per avere maggior stabilità sul tapis roulant.

 

 

 

Tapis roulant compatti o salvaspazio

Il pregio numero uno dei tapis roulant compatti è sicuramente il ridottissimo ingombro che da la possibilità di riporlo dietro una porta o vicino ad un muro, tempo fa un mio cliente in negozio mi ha fatto riflettere facendomi questa domanda “lei sa quanto ho pagato al metro la mia casa?” il cliente voleva farmi capire che il budget dedicato al tapis roulant era formato dal prezzo del tapis roulant più i 3.000 euro per lo spazio che questo andava ad occupare dentro casa, quindi possiamo capire quanto sia importante non privarsi di un attrezzo importante per la salute come il tapis roulant cercando di occupare il minor spazio possibile.

Tra i tapis roulant compatti o salvaspazio categoria di cui fanno parte i tapis roulant completamente richiudibili dobbiamo presentare il nuovo tapis roulant Toorx TRX Power Compact, tappeto esteticamente molto simile ad un suo predecessore distribuito da altra azienda ma tecnicamente notevolmente migliorato in quanto adesso monta un motore molto potente da 3,5 hp che sviluppa una velocità di 20 km/h, questo prodotto è molto ben costruito con un telaio spesso e resistente.

Questo tapis roulant compatto è adatto anche a persone pesanti e l’ampio nastro permette di correre in pieno confort. Il Toorx Power compact è da considerare un vero tapis roulant e non un trabiccolo pieghevole (come quelli che si trovano in giro in molti negozi che si soddisfano l’esigenza delle dimensioni ridotte ma non soddisfano per nulla la qualità e la durata del prodotto da acquistare).

se volete visionare altri tapis roulant compatti/salvaspazio cliccate qui: http://www.tapisroulantstore.it/tapis-roulant-salvaspazio.html

Alcalinizzare il nostro corpo

Se una sostanza è acida o basica / alcalina bisogna sapere il suo PH.

Mix di frutta

Mix di frutta

In campo medico si analizza il PH  del sangue delle urine e della saliva.

Il pH solitamente assume valori compresi tra 0 (acido forte) e 14 (base forte). Al valore intermedio di 7 corrisponde la condizione di neutralità, tipica dell’acqua pura a 25 °C.

Pertanto, più basso è il pH e più è acida la sostanza in esame.

Inquinamento, medicinali e cibi ingeriti determinano l’acidità del nostro organismo. L’apparato digerente e intestinale può essere fortemente acido, i fluidi organici sovraccarichi di tossine diventano più spessi e circolano con difficoltà sempre maggiore, impedendo così il naturale processo di depurazione.Il non adeguato funzionamento di questi sistemi di eliminazione può contribuire in forma decisa all’accumulo di tossine acide, che irritano, infiammano e distruggono molti tessuti dell’organismo.

Come le piante presenti in natura per poter vivere necessitano di un buon terreno così il nostro corpo umano deve avere al proprio interno dei  liquidi organici sani per poter vivere senza malattie.

L’eccesso degli acidi nell’organismo umano possiede un’azione aggressiva che va limitata.

Gli alimenti possono essere  formatori di acidi, o acidificanti , o alcalinizzanti. un corpo troppo acido indebolisce il sistema immunitario.

Tutti i tipi di latticini e derivati sono grandi formatori di acidi

Le leguminose secche sono acidificanti mentre quelle fresche non sono formatori di acidi.

Cioccolata e bibite alcoliche sono alimenti ricchi di acido.

Alcune verdure e ortaggi, come gli spinaci, la bietola, i rapanelli, le melanzane, la barbabietola, crudi o cotti, sono anch’essi formatori di acidi

E’ importantissimo cercare una rapida alcalinizzazione dell’organismo attraverso una dieta composta esclusivamente da alimenti crudi

consumare molte insalate di verdura cruda, condita con limone e prezzemolo, senza qualsiasi tipo di olio

La frutta acida non va mescolata con i carboidrati

Cereali e uova sono alimenti acidificanti

Miele e yogurt magro fresco biologico sono alcalinizzanti

 

 

 

 

Scegliere il tapis roulant giusto per le proprie esigenze

Quando acquistiamo qualche oggetto dovremmo farci la domanda “ma a cosa mi serve?”

expo di tapis roulant nel negozio di tapisroulantstore.it

expo di tapis roulant nel negozio di tapisroulantstore.it

Il tapis roulant è sicuramente un investimento duraturo con ovvi benefici sulla salute e il benessere psico-fisico dell’utilizzatore, non è sicuramente un acquisto impulsivo di cui ci si pente dopo essere usciti dal negozio.

Un tapis roulant di buona qualità può durare molti anni ed essere utilizzato da tutti i componenti della famiglia, allenarsi tra le mura domestiche in tranquillità ha sicuramente i suoi vantaggi di privacy e di comodità di allenamento, ci si può allenare in qualsiasi ora della giornata anche semplicemente una mezzoretta prima di farsi una doccia rilassante dopo una giornata lavorativa .

Riuscire a capire la differenza nel mare dei prodotti proposti da questo mercato non è così semplice, troviamo tapis roulant (che meglio dovremmo chiamare camminatori per persone leggere) dai 199 euro che sono tappeti magnetici cioè senza motore e dove si può solo camminare in salita fino ai 3/4000 euro per i tapis roulant professionali, tra questi 2 estremi c’è un ampia via di mezzo per dei tapis roulant utilizzabili persino da maratoneti, diciamo che questa fascia di prezzo va dai 799 euro ai 1599.

Per avere un cosiglio mirato potete tranquillamente scriverci in questo blog oppure inviarci una mail a info@tapisroulantstore.it

 

 

 

Perchè non vado mai a correre?

scuse per non allenarsi

 

Con questo fumetto è presto riassunta la pigrizia dei veri pigri sedentari.

Alla domanda : Perchè non vado mai a correre?  in molti rispondono:

1° fumetto:”non posso correre con questa pioggia” risposta allora corri sul tapis roulant

2° fumetto:”fa troppo caldo per correre” risposta allora corri a casa con il ventilatore o condizionatore con il tapis roulant

3°fumetto:” c’è troppo vento per correre” risposta allora corri sul tapis roulant

4° fumetto:” è troppo freddo per correre” risposta allora corri al caldi di casa tua con il tapis roulant

Le scuse potrebbero continuare all’infinito…tipo non ho tempo o mi annoio ecc… tutte scuse per autogiustificarsi.

Trovando la scusa giusta ci “laviamo” la coscienza e continuamo a perdere tmpo sul divano….

L’Autore

Google-Plus-Logo

Stefano Donadio

Da esperto di attrezzature fitness a "ultramaratoneta"...
Da tradizionale buongustaio a "gourmet del bio"...
Lavoro e passione, un connubio perfetto!



facebook_logoSeguimi su Facebook!